Il tuo carrello X
Servizio aggiunto al carrello
loading...
Totale 0,00 
Hai 30min per completare l'acquisto!
La tua wishlist X

Accedi per poter salvare nella wishlist.

Corsa

L’uomo è progettato per correre,  abbiamo strutture dell’apparato osteoarticolare che sono in grado di assorbire e distribuire gli impatti causati dall’appoggio del piede. Detto questo, perché esistono tanti casi di infortunio tra gli amatori e chi inizia a correre?

Il problema più grande di chi si avvicina alla corsa è fare subito troppo. Passare dalla scrivania dell’ufficio a correre 5 chilometri tutti i giorni, magari con delle vecchie scarpe da ginnastica, potrebbe essere estremamente traumatico per il nostro organismo.

La salute delle articolazioni passa per i piedi, è importantissimo correre con delle calzature adatte, non c’è nulla di peggio di improvvisarsi runner con delle generiche scarpe da training, magari anche consumate. La scarpa da running è studiata per ammortizzare il passo e restituire parte della forza d’impatto, in modo da avere più spinta.

Se si decide di iniziare a correre è importante comprare un paio di scarpe adatte.

Una volta acquistate le scarpe (ovviamente Brooks) possiamo cominciare a correre, come?

Prima ci si riscalda con esercizi propedeutici poi si inizia alternando fasi di camminata a fasi di corsa. Nella fase di corsa bisogna tenere a mente pochi ma importanti punti:
mantenere il busto eretto, non sporgersi in avanti onde caricare la schiena inutilmente;
fare passi brevi, non utilizzate falcate ampie. Questo stressa tantissimo le articolazioni;
adattate prima il vostro fisico alla corsa con un passo meno traumatico; l’appoggio del piede verrà naturale. Il modo con cui il
sistema neuromuscolare fa appoggiare il piede dipende dalla struttura del corpo;
non trascinate i piedi, cercate di alzare la coscia ed avvicinare la tibia a quest’ultima durante la fase di elevazione della gamba;
– ma soprattutto all’inizio non correte allo stremo. È importante somministrare una dose di stress (fatica) gestibile dal nostro organismo. Correre tanto subito non vi renderà più allenati, ma solo più inclini agli infortuni;
recuperate a sufficienza tra le sessioni.

Buon allenamento
dallo staff di Aquagranda!

Altre news

This site is registered on wpml.org as a development site.